• Wed. Oct 27th, 2021

D-log Blog

Blogs for people

M5s, Conte è il nuovo leader con il 92% di sì (62mila voti). «Entro fine anno programma governo»

Byninja

Aug 21, 2021

Affluenza al 58% e consenso “bulgaro” nel voto degli iscritti M5s al nuovo leader Giuseppe Conte: all’ex presidente del Consiglio viene così affidato ufficialmente il compito di ridisegnare il Movimento 5 Stelle. Sulla nuova piattaforma Skyvote – dopo 48 ore di votazione senza interruzione notturna – i votanti sono stati 67.064, il 92,8% ha risposto sì alla domanda: «Sei favorevole all’elezione del prof. Giuseppe Conte alla carica di Presidente?».

Tour a settembre per il programma

«Questi appuntamenti si stanno rilevando una grande occasione di partecipazione democratica. Il quorum elevatissimo mi trasmette una grande energia e una grande responsabilità. Ce la metterò tutta per non deludervi, per restituire dignità alla politica, quella con la “p” maiuscola» ha detto Conte in diretta Facebook subito dopo la comunicazione dei risultati. Il neo presidente dei Cinque Stelle ha poi annunciato: «Da settembre io girerò tutta Italia, avremo così la possibilità di arricchire il nostro programma e spero già a fine anno avremo il più partecipato e importante programma di governo che sia mai stato elaborato».

La scelta sul terzo mandato

Dirimente sarà anche la scelta che Conte farà sul terzo mandato: tema caldissimo per i parlamentari ma che lui, con ogni probabilità, rinvierà a tempo debito, probabilmente dopo il voto per il Capo dello Stato. Sul fronte interno Conte dovrà poi organizzare la “convention” che segnerà l’avvio del nuovo corso: sarà subito dopo le ferie estive.

Il ruolo di Di Maio e Fico

Intanto Luigi Di Maio sembra già aver assunto la veste del “garante”, ruolo che secondo alcune indiscrezioni potrebbe ricoprire assieme a Roberto Fico nella futura organizzazione. Entrambi si sono immediatamente complimentati con Conte. «Ennesima grande prova di partecipazione, ottimo risultato. Adesso ripartiamo più forti di prima con Giuseppe Conte presidente del M5S» ha commentato il ministro degli Esteri. «Buon lavoro a Giuseppe Conte! Con la sua elezione prende forma in modo sempre più significativo il nuovo corso del Movimento, ancorato alle proprie radici e allo stesso tempo capace di rigenerarsi e di guardare al futuro. Ci aspetta un grande lavoro da fare coinvolgendo tutta la nostra comunità in maniera sinergica» ha scritto su Facebook il presidente della Camera.

Il rapporto con Grillo

La nomina del comitato di garanzia e dei probiviri resta appannaggio di B eppe Grillo.Con il voto, Conte proverà a mettere alle spalle la frattura con il co-fondatore del Movimento. Il quale continua a rimanere silente. Non solo non ha detto una parola per promuovere il voto sullo Statuto, non solo ha taciuto sul voto per il nuovo Presidente, ma si è fatto vivo dal suo blog con un suo post solo per tornare a promuovere la transizione ecologica.

Source link

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *